Migliaccio Napoletano

Posted on Jun 4, 2014 in Preparazione Ricetta

Questo è un dolce della tradizione napoletana che viene preparato nel periodo del Carnevale.
Anni fa una vicina di casa, originaria della provincia di Napoli, mi diede la sua ricetta di famiglia che, purtroppo, è finita chissà dove!
Poi la mia amica foodblogger Sonia mi ha genilmente regalato la ricetta di sua nonna che ho subito provato, anche perchè rispetto alle tante versioni che ci sono in giro, questa è quella con il più basso uso di uova che io abbia visto. Ed in effetti il dolce l’ho preparato proprio nel periodo di Carnevale, ma si presta bene per essere servito tutto l’anno perchè davvero buono e delicato nel gusto!
Lo pubblico ora, con il suo gentile permesso, perchè proprio in questi giorni avevo pensato di ripreparlo, mica posso aspettare che sia Carnevale!!!
Vi invito a visitare il blog di Sonia, molto curato, fatto di ricette particolari e di foto davvero bello e vi rimando a lei per la versione senza ricotta di questo dolce.
Migliaccio Napoletano
Da una ricetta di Sonia con delle piccole modifiche*
- 1l di latte
- 150 g di semolino (io 200 g)
- 40 g di burro
- 5 cucchiai di zucchero a velo
- 4 uova
- 300 g di ricotta (la mia 400)
- la buccia grattugiata di un limone bio
- 100 g di canditi misti (omessi)
- 1/2 bicchiere di limoncello (omesso)
- Versare il latte in una pentola capiente, quindi il semolino a pioggia e la buccia del limone bio.
- Cuocere il semolino, finchè non diventa piuttosto sodo, mescolando di continuo
- Spegnere, intiepidire ed aggiungere il burro. Far raffreddare la preparazione
- Al semolino freddo aggiungere la ricotta lavorata con lo zucchero e le uova e se volete il limoncello con i canditi
- Versare in tortiera imburrata e cuocere a 180 °C per circa 35-40 minuti o cmq finchè la superficie sarà diventata dorata ed il dolce si sarà staccato dalle pareti della teglia.
Note
- io non ho usato il limoncello perchè sono in dolce attesa, ma quando potrò non lo ometterò di certo dalla preparazione
- Ho leggermente aumentato la dose di semolino e di conseguenza quella di ricotta per garantire la morbidezza al dolce



offerta



Ricette Simili da Leggere:

  • Castagnole fritte di carnevale
    Le castagnole, ricetta di carnevale sono un dolce fritto che puo' essere fatto in tanti modio, ad esempio c'e' la versione con tanto lievito, la ver...
  • Frittelle di mele di carnevale
    E' tempo di carnevale e sicuramente non possono mancare i dolci fritti sul blog.Questa e' la ricetta perfetta per chi vuol fare le frittelle di mele...
  • PASTA e FAVE FRESCHE
     Semplicemente..PASTA e FAVE FRESCHE UNA RICETTA Per CIRIOINGREDIENTI x 5500g.Pasta mista400g di fave fresche sgusciate e spellate1 cipolla ...
  • Stelline sandwich di pandoro al gorgonzola con salumi misti
    Ingredienti per 4 persone:• 3 fette di Pandoro Classico Tre Marie• 120 gr. di gorgonzola piccante Mauri• 200 gr. di pomodorini a ciliegia• 1 cucchiai...
  • Ciambelline Glassate
    L'influenza ha colpito anche me con febbre e tosse. Questa ricetta l'ho realizzata ieri mattina facendo una faticata!!! MA ci tenevo a partecipa...